I Siciliani confinati durante la dittatura fascista

22 dicembre 2015 Lascia un commento »

A cura di Gaetano Imbrociano

I SICILIANI
Le biografie dei confinati politici che hanno un corrispondente fascicolo nel Casellario Politico Centrale, di cui la quasi totalità di essi vengono ricordati nell’elenco allegato, rivelano un aspetto della società siciliana oggi dimenticata.
Le biografie, redatte utilizzando esclusivamente la documentazione contenuta nei fascicoli personali dei Confinati politici, mirano a fare emergere ” i senza storia “ che contro il regime fascista hanno lottato subendo carcere e confino.
Molti di questi Confinati hanno rivendicato con una propria coscienza di classe una migliore qualità della vita.
Non si possono ignorare quei ristretti gruppi di coraggiosi, che furono ben fermi nel perseguire i loro ideali di libertà e di riscatto sociale, pur non essendo nella maggioranza dei casi intellettuali.
Il riferimento è a quegli stessi che lottavano per sopravvivere; muratori, zolfatari, disoccupati, operai, contadini, sarti, ex ferrovieri, ex ufficiali postali, barbieri, falegnami, tutti con un livello culturale molto basso, ma con una sufficiente capacità di comprendere la realtà politica e sociale per potere desiderare ardentemente di modificarla.
Tuttavia rispetto alla massa della popolazione erano minoranze molto esigue.
Senza sminuire il valore dei loro sforzi, purtroppo, prima ancora che i loro progetti fossero portati a compimento la repressione fascista, il cui braccio operativo era l’Ovra stroncò sul nascere ogni iniziativa antifascista, mentre la maggioranza della popolazione restava inerte.
Il compito che svolsero queste minoranze fu di importanza vitale; si trattava di suscitare e mantenere viva nella coscienza popolare quel sentimento di libertà e di giustizia sociale che era stato sommerso dal flusso reazionario.
Si trattava di contrastare la manipolazione ideologica ed impedire l’asservimento completo al potere.

Elenco, per difetto, dei confinati antifascisti siciliani : tratto dalla Persecuzione fascista in Sicilia – Archivio Centrale di Stato – Roma. Redatto dagli studiosi : Salvatore Carbone e Laura Grimaldi

GRASSO Francesco, nato a Palermo il 26 ottobre 1913, dottore in lettere, comunista.
GRASSO Giuseppe Alfio Alfredo, nato a Catania il 7 aprile 1889, ragioniere, massone.
GRASSO Rosario, nato a Vittoria (RG) l’8 luglio 1912, bracciante agricolo, comunista.
GRASSO Sebastiano, nato a Messina il 7 febbraio 1896, macchinista, antifascista.

IMBROCIANO Giuseppe, nato a Palermo il 23 febbraio 1901, meccanico, comunista.
Arrestato a Palermo il 22 gennaio 1942, venne rinchiuso per cinque mesi in
segregazione cellulare nel carcere dell’Ucciardone.
Nel mese di maggio venne internato a Pisticci dove si ammalò di osteomelite
alla gamba sinistra, con difficoltà a deambulare.
Da Pisticci venne trasferito al confino di Pollica (SA).
Con la caduta del fascismo ottenne la liberazione, ma la comunicazione gli
venne consegnato dalle Autorità del paese nel mese di luglio del 1944.

ABATE Antonino, nato a Messina il 10.12.1898, meccanico, comunista.
ADRAGNA Raimondo, nato a Porto Empedocle, marittimo, comunista.
AGNELLO Salvatore, nato a Palermo il 21 luglio 1902, aggiustatore meccanico, antifascista.
ALAGNA Giovan Battista, nato a Palermo il 12 gennaio 1914, rappresentante di commercio,
fascista.
ALDARESI Aurelio, nato a Buccheri (SR) il 30 agosto 1899, laureato, possidente, apolitico.
ALESSI Giuseppe, nato a Catania il 5 agosto 1893, scultore in legno, antifascista.
ALIA Giuseppe, nato ad Avola (SR) il 6 maggio 1877, commerciante, socialista, massone.
ALIANO Francesco nato a Lentini (SR) il 24 luglio 1895, calzolaio, antifascista.
ALICATA Sebastiano, nato a Carlentini (SR) il 1 dicembre 1884, cuoco, antifascista.
AMATO Salvatore, nato ad Agrigento il 14 ottobre 1899, scrivano giornaliero al catasto, apolitico.
AMODEO Tommaso detto Cavaddaro, nato a Sambuca Zabut (AG) il 22 gennaio 1897, perito
agronomo, socialista massimalista.
ANASTASI Sebastiano, nato a Messina il 2 marzo 1885, ferroviere, fabbro, antifascista.
ANCONA don GIUSEPPE, nato a Castellammare del Golfo (TP) l’8 gennaio 1875, parroco,
antifascista.
ARENA Antonio Andrea nato a Castellammare del Golfo (TP) il 9 agosto 1913, muratore,
comunista.
ARENA Paolo, nato a Palermo l’11 ottobre 1911, studente universitario in giurisprudenza,
comunista.
ARENA Salvatore, nato a Catania il 29 maggio 1891, ex ferroviere, disoccupato, socialista.
ARENA Sebastiano nato a Lentini (SR) il 20 agosto 1915, orologiaio, socialista.
ARGIRO’ Domenico, nato a Tunisi il 15 agosto 1896, meccanico, antifascista.
ARONICA Gaetano, nato a Ravanusa (AG) l’1 gennaio 1914, meccanico alla Fiat, antifascista.
ARRE’ Giovanni, nato a Turi (BA) il 27 dicembre 1898, operaio potatore, apolitico.

ASARO Matteo, nato a Mazara del Vallo (TP) l’8 febbraio 1910, falegname, comunista.
ASSENZA Raffaele, nato a Vittoria (RG) il 20 maggio 1886, muratore, comunista.
AURIA Benedetto, nato a Sommatino (CL) il 21 dicembre 1888, esercente di bettola,
comunista.
AURIA Ignazio, nato a Sommatino (CL) l’1 novembre 1898, zolfataro, antifascista.
AURIA Luigi, nato a Sommatino (CL) l’8 aprile 1909, zolfataro, comunista.
AURIA Salvatore, nato a Sommatino (CL) il 18 ottobre 1916, falegname, comunista.
AZZARA Pietro, nato a Palermo il 2 novembre 1906, tipografo, comunista.
BALDACCHINO Filippo, nato a Riesi (CL) il 16 gennaio 1902, calzolaio, comunista.
BALLAERA Salvatore Gaetano, nato a Riesi (CL) il 24 giugno 1888, contadino, antifascista.
BALSANO Benedetto, nato a Palermo il 14 aprile 1908, meccanico, antifascista.
BARATTO Pietro, nato a Livorno il 24 marzo 1894, laureato in architettura, imprenditore
edile, apolitico.
BARCA Giacomo, nato a Gratteri (PA) il 30 maggio 1903, bracciante, anarchico.
BARCELLONA Calogero, nato a Ferla (SR) il 28 gennaio 1901, impiegato contabile, comunista.
BARCELLONA Giuseppe, nato a Ferla (SR) il 17 marzo 1898, ragioniere, impiegato,
antifascista.
BARONE Giovanni, nato a Vizzini (CT) l’11 maggio 1896, operaio, antifascista.
BASILE Salvatore, nato a Modica (RG) il 28 febbraio 1888, ferroviere, socialista unitario.
BASILE Stefano, nato a Palermo il 30 settembre 1904, disoccupato, comunista.
BASIRICO Salvatore nato a Paceco (TP) il 18 marzo 1904, contadino, socialista.
BASIRICO’ Giuseppe, nato a Paceco(TP) il 6 febbraio 1879, contadino, socialista.
BATTIATO Pietro, nato a Catania il 30 aprile 1889, avvocato, giornalista, socialista. (diffidato).
BELLINGHIERI Marco, nato a Giampillieri (ME) l’1 febbraio 1875, mediatore di agrumi,
comunista.
BELLUSO Michele, nato ad Augusta (SR) il 7 marzo 1897, muratore, antifascista.
BENANTI Carmelo, nato a Messina il 17 febbraio 1888, antifascista.
BERARDI Raffaele, nato a Palermo il 16 maggio 1887, impiegato presso la cartiera dell’Istituto
Poligrafico dello Stato, antifascista.
BERTE’ Carlo, nato a Milazzo (ME) il 18 luglio1896, viaggiatore di commercio, apolitico.
BERTE’ Giovanni, nato a Milazzo (ME) l’11 febbraio 1889, insegnante elementare,
comunista.
BICCHIERAI Ottavio, nato a Signa (FI) il 26 giugno 1899, cappellaio, antifascista.
BILARDELLO Salvatore dello Lilybeo, nato a Marsala (TP) il 21 maggio 1899, ragioniere,
comunista.
BOCCATO Eolo, nato a Lipari (ME) il 20 agosto 1918, fotografo, antifascista.
BONFIGLIO Agatino, nato a Catania il 9 febbraio 1904, avvocato, socialista.
BONOMO Maria, nata a Pantelleria nel 1890, operaia, antifascista.
BONOMO Paolo, nato a Tunisi il 14 luglio 1914, bracciante, antifascista.
BONTADE Michele, nato a Ravanusa (AG) il 2 gennaio 1896, bracciante, comunista.
BORDENGA Antonino, nato a Tunisi ill’1 luglio 1909, operaio, antifascista.
BORDONARO Luigi, nato a Cassaro (SR) il 23 gennaio 1895, agricoltore, comunista.
BORTOLAS Giuseppe, nato a Catania il 16 settembre 1909, impiegato privato, comunista.
BOSCO Gaetano, nato a Favara (AG) il 10 agosto 1903, orologiaio, comunista.
BRIGUGLIO Natale, nato a Taormina (ME) il 24 febbraio 1910, marinaio in servizio di leva,
comunista.
BUA Nicolò, nato a Catenanuova (EN) il 28 giugno 1898, ragioniere, antifascista.
BUCCHIERI Emanuele, nato a Vittoria (RG) il 23 luglio 1891, cementista, comunista.
BUFFA Melchiorre, nato a Vita (TP) il 4 febbraio 1906, venditore ambulante, antifascista.
BUFFA Salvatore, nato a Vita (TP) il 20 ottobre 1909, avventizio del genio civile, antifascista.
BUFFONE Giuseppe, nato a Riesi il 21 aprile 1892, zolfataro, mediatore, comunista.
BUMBELLO Lorenzo, nato a Favara (AG) il 22 maggio 1909, zolfataro, comunista.
BURGIO Francescon, nato a Siracusa il 14 luglio 1902, marittimo, comunista.
BUSALACCHI Sebastiano detto Tony, nato a Palermo l’8 gennaio 1900, ex combattente nell’esercito USA, antifascista.
CAFISO Rosario, nato a Ragusa il 20 novembre 1884, indigente , antifascista.
CALABRIA Francesco nato a Palermo il 9 ottobre 1882, falegname, antifascista.
CALI’ Giuseppe, nato a Nissoria (EN) il 6 maggio 1879, vagabondo, antifascista.
CALI’ Pietro nato a Terranova di Sicilia (CL) il 18 settembre 1863, sensale, socialista
massimalista.
CAMILLERI Carmelo, nato a Girgenti il 20 gennaio 1892, laureato in giurisprudenza, ex vice
commissario di P.S. , sospettato di avere asportato dal suo ufficio documenti
riservati dandoli in visione alle persone interessate ed anche ad estranei
(documenti di attentati di cui risultarono indagati esponenti comunisti).
CAMINITI Paolo, nato a Caltanissetta il 23 luglio 1880, ex ferroviere, commesso viaggiatore,
socialista massimalista.
CAMPAGNA Gaetano, nato a Ferla (SR) il 2 giugno 1887, avvocato, antifascista.
CAMPANOZZI Antonino, nato a Mistratta l’1 marzo 1871, avvocatoex deputato, socialista.
CAMPONESCHI Carlo nato a Cefalù (PA) l’1 novembre 1892, meccanico, comunista.
CANNAMELA Salvatore, nato a Palermo il 5 agosto 1900, marittimo, antifascista.
CAPONETTO Napoleone nato a Catania il 3 gennaio 1889, cuoco, antifascista.
CAPORLINGUA Giuseppe, nato a Modica (RG) il 15 marzo 1879, ragioniere, antifascista –
Massone.
CAPPELLO Vincenzo, nato a Modica (RG) il 3 gennaio 1897, fabbricante di carri, antifascista.
CAPPUZZELLO Salvatore detto Taccane, nato a Modica (RG) il 29 maggio 1884, calzolaio,
comunista.
CARDI’ Carmelo, nato a Catania il 26 marzo 1904, erbivendolo, antifascista.
CARDI’ Vincenzo nato a Catania l’11 maggio 1900, bracciante, antifascista.
CARNABUCI Giuseppe, nato a Girgenti il 24 febbraio 1907, marmista, antifascista.
CARPENTIERI Celestina, nata a Roma il 5 dicembre 1890, residente a Palermo, nubile,
casalinga, antifascista.
CARRARA Ignazio, nato a Palermo il 15 ottobre 1899, fontaniere, antifascista.
CARUSO Andrea, nato a Palermo il 31 luglio 1886, portiere, antifascista.
CASCIA’ Calogero, nato a Naro (AG) il 2 gennaio 1892, manovale, antifascista.
CASCINO Gaetano, nato a Licata (AG) il3 dicembre1887, calzolaio, antifascista.
CASSATA Giuseppe, nato a Cefalù (PA) il16 maggio 1915, sarto, antifascista.
CASTRO Filadelfio, nato a Lentini (SR) l’1 gennaio 1884, pittore, comunista.
CASTRONOVO Gaetano, nato a S. Stefano di Camastra (ME) il 21 ottobre 1892, avvocato,
antifascista.
CATALANO Antonino, nato a Mazara del Vallo (TP) il 18 marzo 1907, contadino, comunista.
CATALANO Salvatore, nato a Paternò (CT) l’1 aprile 1892, falegname, antifascista.
CATALFO Natale, nato a Catania il 18 dicembre 1904, piazzista, antifascista.
CAVALIERI Onofrio, nato a Licata (AG) il 21 febbraio 1890, fotografo, socialisa.
CAVALLARO Antonino, nato a Trapani il 30 maggio 1890, commesso viaggiatore, antifascista.
CAVALLARO Francesco, nato a Messina il 20 giugno 1871, benestante, antifascista.
CELI Francesco, nato a Itala (ME) il 28 febbraio 1876, calzolaio, comunista.
CELSA Ferdinando, nato a Carlentini (SR) il 17 dicembre 1876, calzolaio, comunista.
CERNALE Natale, nato al Cairo (Egitto) l’11 gennaio 1906, aggiustatore di pianoforti,
comunista.
CERRITO Carmelo, nato a Serradifalco (CL) il 13 settembre 1894, minatore, antifascista.
CHIAVARO Salvatore, nato a Adernò (CT) il 27 maggio1915, falegname, comunista.
CHILLEMI Carmelo Antonio, nato a Limina (ME) il 6 dicembre 1894, sarto, comunista.
CICCIA Nicola, nato a Paternò (CT) il 4 gennaio 1890, possidente, antifascista.
CIGNA Antonino, nato a Sommatino (CL) il 7 febbraio 1910, parrucchiere, repubblicano.
CINCOTTA Bartolomeo, nato a Lipari (ME) il 12 settembre 1903, contadino, apolitico.
CITTA’ FESI Mariano, nato a Castelbuono (PA) il 18 ottobre 1862, calzolaio disoccupato,
antifascista.
CIZIO Filippo, nato a Trapani l’11 maggio 1900, rappresentante, antifascista.
COGLITORE Armando, nato a Tunisi l’1 gennaio 1914, verniciatore, antifascista.
CONIGLIO Giovanni, nato a Ravanusa (AG) il 12 giugno 1898, contadino, antifascista.
CONTI Francesco, nato a Palermo il 24 maggio 1906, scultore, comunista.
CORALLO Luciano, nato a Vittoria (RG) il 20 luglio 1900, falegname, comunista.
CORBELLINI Francesco, nato a Girgenti il 20 giugno 1887, publicista, antifascista.
CORRENTI Domenico, nato a Riesi, zolfataro, comunista (ammonito perché sospettato di
avere fatto parte di un movimento comunista e di avere svolto propaganda).
COSENTINO Biagio Ignazio, nato a Palermo il 7 agosto 1893, venditore ambulante, apolitico.
COSIMANO Filippo, nato a Catania il 13 ottobre 1878, comunista
COSTA Antonino, nato a Termini Imerese (PA) il 18 luglio 1880, pensionato F.S., antifascista.
COSTA Giovanni, nato a Vizzini (CT) il 10 febbraio 1883, muratore, comunista.
COSTA Giuseppe, nato a Partanna (TP) il 16 novembre 1899, sarto, comunista.
CRESI Giorgio, nato a Sambuca Zabut (AG) il 26 settembre 1902, calzolaio, comunista.
CRISCINO Vittorio, nato a Vittoria (RG) l’11 maggio 1905, manovale, comunista.
D’AGOSTA Angelo, nato a Vittoria (RG) l’8 maggio 1912, bracciante agricolo, comunista.
DAI Giuseppe, nato a Bisaquino (PA) il 21 gennaio 1902, fornaciaio, comunista.
D’ALI’ Giuseppe, nato a Messina il 17 dicembre 1878, meccanico, antifascista.
DEBILIO Filippo, nato a Riesi (CL) il 22 marzo 1894, contadino, comunista.
DEBILIO Pietro, nato a Riesi (CL) l’8 ottobre 1893, conduttore meccanico nelle miniere di
zolfo, comunista.
DE FRANCESCO Luigi, nato a Barcellona Pozzo di Gotto (ME) il 16 settembre 1899, musicante,
anarchico.
DEL CURTO Rochelio, nato a Mese (SO) il 18 novembre 1892, res. a Palermo, direttore d’albergo, apolitico.
DE LEO Gregorio, nato a Messina il 26 gennaio 1904, idraulico, comunista.
DELL’ACQUA Pasquale, nato a Messina il 24 aprile 1898, ferraiolo, comunista.
DELL’ARTE Sebastiano, nato ad Avola (SR) l’1 febbraio 1908, mediatore, apolitico.
DE MARCO Giuseppe, nato a Milazzo (ME) l’1 gennaio 1889, possidente, massone.
DE NOBILI Gino Secondo, nato a Trapani il 15 ottobre 1887, assicuratore, antifascista.
DE ROSA Luigi, nato al Cairo (Egitto) il 26 ottobre 1886, res. a Racalmuto, accordatore di
pianoforte, verniciatore, comunista.
DE SIMONE Antonio, nato a Palermo il 29 maggio 1905, impiegato, repubblicano.
DESTRO Giuseppe, nato a Ravanusa (AG) il 4 dicembre 1889, pastore, comunista.
DIANA Calogero, nato a Favara (AG) il 15 settembre 1907, zolfataro, comunista.
DI BARTOLO Orazio, nato a Terranova di Sicilia (CL) il 6 aprile 1902, orefice, anarchico.
DI BELLA Luigi, nato a Catania nel 1900, antifascista.
DI BENEDETTO Salvatore, nato a Raffadali (AG) il 19 novembre 1911, studente, comunista.
DI BLASI Filippo, nato ad Alì Superiora (ME) il 5 gennaio 1907, calzolaio, antifascista.
DI CARLO Luigi, nato a Ravanusa (AG) il 24 agosto 1888, fabbro, comunista.
DI FRANCO Salvatore, nato a Palermo il 18 luglio 1902, meccanico, comunista.
DI FRANCO Umberto, nato a Lipari (ME) il 23 agosto 1911, meccanico, antifascista.
DI FRANCO Vincenzo, nato a Palermo il 24 marzo 1900, meccanico, antifascista.
DI GAETANO Antonino, nato a Mazara del Vallo (TP) l’1 gennaio 1896, venditore ambulante,
comunista.
DI GESU’ Vito, nato a Monreale (PA) il 26 agosto 1896, ebanista, comunista.
DI LEGAMI Antonio, nato a Riesi (CL) l’1 giugno 1906, aiuto contabile nella miniera Tallarita,
comunista.
DI LEGAMI Ferdinando, nato a Riesi (CL) il 13 agosto 1897, sarto, comunista.
DI LENA Ignazio, nato a Naso (ME) il 21 febbraio 1903, geometra agrimensore, comunista.
DI LEO Carmelo, nato a Taormina (ME) il 4 giugno 1875, marmista, comunista.
DI MARIA Giuseppe, nato a Marianopoli (CL) il 10 novembre 1909, studente, antifascista.
DI MARTINO Federico Raffaele, nato a Modica (RG) il 3 marzo 1886, avvocato, socialista.
DI MATTEO Luigi, nato a Noto (SR) il 19 gennaio 1883, orologiaio, comunista.
DI MODICA Pasquale, nato a Niscemi (CL) il 12 dicembre 1908, bracciante, comunista.
DI STEFANO Carmelo, nato a Catania il 10 gennaio 1873, insegnante privato, comunista.
DI STEFANO Vincenzo, nato a Catania l’8 febbraio 1889, tipografo, comunista.
DI TERMINI Francesco, nato a Riesi (CL) il 18 dicembre 1908, contadino, comunista.
ENGELY Giovanni Giuseppe, nato a Catania il 18 aprile 1891, laureato, giornalista, fascista
dissidente.
DRAGO Gioacchino, nato a Calascibetta (EN) l’1 gennaio 1874, calzolaio, comunista.
ESPOSITO Michele, nato a Messina il 3 dicembre 1900, calzolaio, antifascista.
FADDETTA Antonino, nato a S. Mauro Castelverde (PA) il 29 settembre 1894, tappezziere,
antifascista.
FAILLA Gioacchino, nato a Vizzini (CT) il 19 aprile 1896, medico chirurgo, massone.
FAILLA Alfonso, nato a Siracusa il 20 luglio 1906, seggiolaio, anarchico individualista.
FALCONE Vincenzo, nato a Vallelunga Pratameno (CL) il 15 dicembre 1912, bracciante
disoccupato, antifascista.
FARDELLA Simone, nato a Termini Imerese (PA) il 23 febbraio 1887, agente postale,
venditore ambulante, comunista.
FARGIONE Nunzio, nato a Palazzolo Acreide (SR) il 25 marzo 1900, contadinoi, comunista.
FERLITA Matteo, nato a Bronte (CT) il 9 marzo 1901, sarto, socialista.
FERRANTE Salvatore, nato ad Aragona (AG) il 27 aprile 1909, verniciatore, comunista.
FERRARA Concetto, nato a Catania il 3 novembre 1892, cuoco, comunista.
FERRARA Michele, nato a Caltanissetta il 23 ottobre 1884, muratore, comunista.
FERRO Luciano, nato a Catania il 25 aprile 1871, viaggiatore di commercio, socialista
massimalista.
FILIPPELLO Antonino, nato a Palazzo Adriano il 4 maggio 1902, autista, antifascista.
FINOZZI Gaetano, nato a Modica (RG) il 15 marzo 1905, cottimista conti correnti postali,
antifascista.
FIORE Umberto, nato a Giampilieri (ME) il 22 maggio 1896, geometra agrimensore,
comunista.
FIORELLO Giacoma, nata a Castellammare del Golfo (TP) il 7 gennaio 1888, casalinga,
antifascista.
FLERES Antonino, nato a Santa Teresa di Riva (ME) il 15 giugno1882, avvocato, proprietario,
democratico.
FONTI Concetto, nato a Siracusa il 19 settembre 1903, muratore, apolitico, organizzatore di
manifestazioni contro le gerarchie e sindacato fascisti.
FRAGALA’ Domenico, nato a P. Empedocle (AG) il 15 agosto 1898, arrestato il 2 settembre
1939 per offese al capo del governo, morì nelle carceri di Agrigento, per paralisi
cardiaca, il 2 dicembre dello stesso anno.
FRANCO Gregorio, nato a La Goletta (Tunisia) l’1 gennaio 1893, marittimo, antifascista.
FRANCOLINI Annibale, nato a Trapani il 13 gennaio 1888, tranviere, socialista.
FRAZZETTO Salvatore Antonio, nato a Militello in Val di Catania (CT) il 4 novembre 1891,
avvocato, socialista rivoluzionario.
FRENI Giuseppe, nato a Fiumedinisi (ME) il 17 novembre1874, farmacista, apolitico.
FURNARI Salvatore nato a Biancavilla (CT) il 7 luglio 1894, verniciatore, antifascista.
FUSARI Salvatore, nato a Cesarò (ME) il 3 aprile 1896, operaio elettricista, anarchico.
GAFA’ Vito, nato a Chiaramonte Gulfi (RG) il 15 giugno 1906, geometra, comunista.
GALANTE Gaspare, nato a Castellammare del Golfo (TP) il 13 luglio 1888, fotografo, socialista.
GALLETTA Giuseppe, nato a Messina l’11 marzo 1895, muratore, comunista.
GAMBINO Giuseppe, nato a Ravanusa (AG) il 12 agosto 1885, contadino, antifascista.
GAMBINO Angelo, nato a Ravanusa (AG) il 22 febbraio 1890, calzolaio, comunista.
GARRO Francesco, nato a Vittoria (RG) il 21 maggio 1890, elettricista, antifascista.
GENOVESE Donato, nato a Palermo il 3 agosto 1869, orologiaio, antifascista.
GENNARO Mariano, nato a Paternò il 20 agosto 1906, possidente, apolitico.
GENTILE Giuseppe, nato a Catania il 28 maggio 1902, rappresentante, antifascista.
GERVASI Ettore, nato a Valguarnera Caropepe ( EN) il 27 gennaio 1913, professore supplente
di filosofia, comunista.
GHIARIA Mariano, nato a Paternò (CT) il 2 giugno 1888, bracciante, comunista.
GIABBARRASI Giuseppe, nato a Riesi (CL) il 24 giugno 1876, contadino, comunista.
GIAMETTA Vincenzo, nato a Mazara del Vallo (TP) il 6 maggio 1890, sarto, antifascista.
GIAMPICCOLO Angelo, nato a Ragusa il 5 giugno 1904, procuratore legale, socialista.
GIANFERRARA Oreste, nato a Palermo il 22 gennaio 1906, meccanico, comunista.
GIANGRAVE Sebastiano, nato a Canicattini Bagni (SR) il 20 maggio 1907, calzolaio,
antifascista.
GIORLANDO Giuseppe, nato a Grammichele (CT) il 20 dicembre 1900, parrucchiere,
comunista.
GIARRAFFO Calogero, nato a Catania il 27 marzo 1881, rappresentante, aiuto contabile, apolitico.
GIUDICI Carmelo, nato a Ragusa il 14 luglio 1890, falegname, antifascista.
GIUFFRIDA Salvatore, nato a Catania il 18 ottobre 1898, dolciere, antifascista.
Durante l’internamento a Ventotene si ammalò e morì nell’ospedale degli
incurabili di Napoli il 13 novembre 1941.
GIUFFRIDA Tommaso, nato a Catania il 25 settembre 1891, operaio, antifascista.
GIUJUSA Salvatore, nato a Mazzarino (CL) il 27 novembre 1901, agente di P.S. apolitico.
Segretamente era in contatto con l’organizzazione comunista nell’Italia Centrale.
Dopo due anni di confino venne prosciolto il 30 marzo del 1930 per motivi di salute.
GIULIANO Michele, nato a Villarosa (EN) il 14 febbraio 1909, portiere, antifascista.
GIUNTA Alfredo, nato a Catania l’8 gennaio 1893, rappresentante di commercio, antifascista.
GIURDANELLA Giuseppe, nato a Comiso (RG) il 7 gennaio 1897, contadino, comunista.
GOSSI Antonio, nato a Siracusa il 14 settembre 1883, tipografo, anarchico.
GRAFFEO Antonio, nato a Trapani il 16 ottobre 1914, studente universitario, comunista.

GRASSIA Carmelo, nato a Girgenti il 7 giugno 1897, falegname, antifascista.GRAMMATICO Pietro, nato a Trapani l’11 luglio 1885, impiegato, socialista.
GRASSIA Francesco, nato a Girgenti il 7 giugno 1897, falegname, antifascista.
GRASSO Francesco, nato a Palermo il 26 ottobre 1913, dottore in lettere, comunista.
GRASSO Giuseppe Alfio Alfredo, nato a Catania il 7 aprile 1889, ragioniere, massone.
GRASSO Rosario, nato a Vittoria (RG) l’8 luglio 1912, bracciante agricolo, comunista.
GRASSO Sebastiano, nato a Messina il 7 febbraio 1896, macchinista, antifascista.
GRAZIANO Giuseppe, nato a Palermo il 4 settembre 1889, operaio, antifascista.
GRECA Paolo, nato a Castrogiovanni il 15 marzo 1901, impiegato, antifascista.
GROVA Salvatore, nato Campobello di Licata (AG) l’11 ottobre 1904, contadino, comunista.
GUARINO Ferdinando, nato a Bisaquino (PA) il 13 giugno 1923, calzolaio, antifascista.
GUARINO Giuseppe, nato a Villarosa (EN) il 12 ottobre 1900, guardia giurata, antifascista.
GUASTELLA Francesco, nato a Noto (SR) il 6 febbraio 1879, farmacista, massone.
GUGINO Giuseppe Vincenzo, nato a Palermo il 10 aprile 1885, medico, anarchico.
GULOTTA Antonino, nato a Sambuca Zabut (AG) il 7 aprile 1903 calzolaio, comunista.
HAMEL Salvatore, nato a Porto Empedocle (AG) il 16 dicembre 1901, sarto comunista.
JACONA Carlo Giuseppe, nato a Niscemi il 17 ottobre 1877, possidente, agricoltore,
antifascista.
IMBROCIANO Giuseppe, nato a Palermo il 23 febbraio 1901, meccanico, comunista.
Arrestato a Palermo il 22 gennaio 1942, venne rinchiuso per cinque mesi in
segregazione cellulare nel carcere dell’Ucciardone.
Nel mese di maggio venne internato a Pisticci dove si ammalò di osteomelite
alla gamba sinistra, con difficoltà a deambulare.
Da Pisticci venne trasferito al confino di Pollica (SA).
Con la caduta del fascismo ottenne la liberazione, ma la comunicazione gli
venne consegnato dalle Autorità del paese nel mese di luglio del 1944.
IMPALLOMENI Giovanni Battista, nato a Milazzo (ME) il 29 giugno 1907, avvocato, apolitico.
Arrestato per critiche al regime durante un’incursione aerea nemica su
Palermo.
INCARDONA Alfonso, nato a Sommatino (CL) l’11 settembre 1897, zolfataro, comunista.
INGALLINA Enrico, nato a Ferraville (Tunisi) il 27 luglio 1909, calzolaio, comunista.
INGALLINA Luigi, nato a Vittoria (RG) il 16 gennaio 1872, calzolaio, comunista.
INGUI Carmelo, nato a Assoro (EN) l’8 gennaio 1883, contadino, cestaio, comunista.
JOPPOLO Beniamino, nato a Patti (ME) il 31 luglio 1906, laureato in scienze economiche,
pubblicista, antifascista.
LA GRASSA Stefano, nato a Salemi (TP) il 3 gennaio 1887, muratore, comunista.
A causa delle sue precarie condizioni di salute, il regime gli diede dei sussidi per
Supplemento vitto.
LA MATTINA Antonino, nato a Palermo il 13 aprile 1901, operaio, magazziniere, antifascista.
LAMPASONA Salvatore, nato a Salemi (TP) il 30 ottobre 1904, studente a Palermo, comunista.
LA PERNA Alfredo, nato a Licata (AG) il 30 novembre 1899, commerciante spedizioniere, comunista.
LA PORTA Andrea, nato a Palermo il 21 novembre 1870, ingegnere, massone, antifascista.
LA PORTA Salvatore Francesco, nato a Trapani il 28 maqrzo 1886, ebanista, apolitico.
LA ROSA Giuseppe, nato a Palermo il 3 marzo 1873, bracciante, antifascista.
LA RUSSA Giuseppe, nato a Palermo il 22 dicembre 1887, infermiere, antifascista.
LA TORRE Antonino, nato a Milazzo (ME) il 5 aprile 1899, ciabattino, antifascista.
LAUDANI Francesco, nato a Catania il 6 maggio 1911, decoratore, comunista.LAUDANI LAUDANI Giuseppe, nato a Acireale (CT) il 27 maggio 1904, venditore ambulante di cravatte,
antifascista.
LA VECCHIA Francesco, nato a Barletta (BA) il 23 maggio 1903, residente a Lipari, elettricista,
arrotino, comunista.
LECA Marcantonio, nato a Reggio Calabria il 22 giugno 1915, residente a Palermo, studente
universitario di giurisprudenza, comunista.
LELLO Pietro, nato a Termini Imerese (PA) il 27 febbraio 1898, falegname, comunista.
LI CAUSI, Girolamo, nato a Termini Imerese (PA) il l’1 gennaio 1896, laurea in scienze
economiche e commerciali, giornalista, comunista.
Periodo trascorso in carcere nove anni e periodo al confino di polizia sei anni.
LISINICCHIA Salvatore, nato a S.Stefano di Camastra (ME) il 3 luglio 1891, contadino,
orologiaio, antifascista.
LIUZZO Antonino detto Rampino, nato a Tortorici (ME) il 22 gennaio 1896, ragioniere,
dattilografo, comunista.
LO DATO Vincenzo, nato a Canicattì (AG) il 14 luglio 1879, falegname, socialista massimalista.
LOMBARDO Antonino, nato a Misterbianco (CT) il 29 luglio 1894, geometra, antifascista.
LOMBARDO Giuseppe, nato a Altavilla Milicia (PA) l’1 gennaio 1898, manovale, antifascista.
LOMBARDO Ugo Alessandro, nato a Trapani l’11 novembre 1905, impiegato, antifascista.
LONGOBARDO Filippo, nato a Vittoria (RG) il 4 agosto 1905, muratore, comunista.
LO SARDO Alfredo, nato a Naso (ME) l’1 gennaio 1906, impiegato Ina, comunista.
Il confino fu trasformato in ammonizione, dopo 16 mesi di internamento per motivi
di salute.
LO SARDO Francesco Paolo, nato a Naso (ME) il 22 maggio 1871, avvocato, ex deputato,
comunista. Arrestato il 19 novembre 1926, deceduto in carcere dopo quattro anni
di segregazione il 30 maggio 1931.
LUCCI Aristide, nato a Palermo il 19 dicembre 1882, sarto, ambulante, anarchico
individualista.
LUPIS Giovanni, nato a Ragusa l’8 giugno 1898, possidente, antifascista.
LUPO Nicolò, nato a Palermo l’11 maggio 1905, ebanista, comunista.
MACALUSO Giuseppe, nato a Caccamo (PA) il 4 maggio 1903, sarto, sovversivo.
MACALUSO Nicasio, nato a Caccamo (PA) il 4 maggio 1903, sarto, sovversivo.
MAGGIO Paolo, nato ad Acireale il 9 gennaio 1900, scrittore e giornalista, fascista dissidente.
MAGNANO Sebastiano, nato a Francofonte (SR) il 4 ottobre 1903, calzolaio, socialista.
MAGNO Carlo, nato a Monreale l’8 settembre 1899, portiere, antifascista.
MAIMONE Americo, nato a Barcellona Pozzo di Gotto (ME) il 12 marzo 1898, mediatore
apolitico.
MAIMONE Bartolomeo, nato a S. Lucia del Meli (ME) il 24 agosto 1902, custode di carceri,
comunista.
MALFA’ Vincenzo, nato a Vittoria (RG) il 24 aprile 1904, falegname, comunista.
MALUSA’ Romano, nato a Rovigno D’Istria il 28 dicembre 1913, residente a Trapani,
marittimo, comunista. Malgrado ammalato, lo trattennero nell’isola di Tremiti a
scontare la pena. Periodo trascorso in carcere ed al connfino, anni 8, mesi 9, giorni
28.
MANGIONE Michele, nato a Caltanissetta il 22 luglio 1899, muratore, calzolaio, anarchico
individualista.
MANNA Giacinto, nato a Vittoria (RG) il 16 agosto 1910, bracciante, comunista.
MARINO Gaetano, nato a Salemi (TP) l’1 gennaio 1892, insegnante, anarchico.
MARINO Lorenzo, nato a Calamonaci (AG) il 30 maggio 1880, commerciante, antifascista.
MARLETTA Alfredo Alfio, nato a Catania il 18 maggio 1903, idraulico, repubblicano.
MARLETTA Ferdinando, nato a Catania il 7 gennaio 1898, ex ferroviere, fornaio, socialista.
MAROTO Alberto, nato a Delia (CL) il 9 novembre 1888, ex ferroviere, negoziante di generi
alimentari, socialista.
MARSALA Salvatore, nato a Vicari (PA) il 24 febbraio 1888, barbiere, antifascista.
MARZO Vincenzo Vito, nato a Mazara del Vallo (TP) il 15 giugno 1896, falegname, comunista.
MASSARO Salvatore, nato a Riesi (CL) il 16 aprile 1885, muratore, comunista.
MATERA Giuseppe Antonio, nato a Sortino (SR) il 27 gennaio 1895, proprietario, antifascista.
MAZZEO Giuseppe, nato a Roccalumera (ME) il 17 marzo 1894, impiegato, fascista dissidente.
MELI Salvatore, nato a Canicattì (AG) il 14 febbraio 1875, bidello, socialista.
MERLO Calogero, nato a Ravanusa (AG) l’8 ottobre 1902, stagnino, comunista.
MESSINA Calogero, nato a Sommatino CL) il 16 luglio 1897, zolfataro, comunista.
MESSINESE Gregorio, nato a Ravanusa (AG) il 22 novembre 1885, bracciante, socialista.
MICELI SOPO Serafino, nato a Delia (CL) il 5 novembre 1876, commerciante, antifascista.
MICIELI Vito, nato a Chiaramonte Gulfi (RG) il 18 gennaio 1903, calzolaio, comunista.
MIDDIONE Luigi, nato a Serradifalco (CL) il 16 febbraio 1901, minatore, contadino, comunista.
MILITO Annibale, nato a Giarratana (RG) l’1 agosto 1879, avvocato, socialista.
MILLEFIORI Alfonso, nato a Favara (AG) il 21 dicembre 1904, carpentiere, carrettiere,
antifascista.
MILLEMAGGI Giovanni, nato a Barcellona Pozzo di Gotto (ME) l’11 gennaio 1887, avvocato,
comunista. Periodo trascorso in carcere, in internamento ed al confino, quasi
otto anni, venne liberato il 22 gennaio del 1943, per motivi di salute e per l’età
avanzata.
MINAFO’ Antonio, nato a Palermo il 10 gennaio 1882, marittimo, antifascista.
MINEO Michelangelo, nato a Palermo il 28 marzo 1891, pensionato F.S. , antifascista.
MODESTO Nicolò, nato a Mazara del Vallo il 31 gennaio 1908, ebanista, comunista.
MOSCHETTO Vincenzo, nato a Castelbuono (PA) il 14 settembre 1899, falegname, carabiniere
in congedo, fascista.
NALBONE Giovanni, nato a Palermo il 7 luglio 1875, viaggiatore di commercio, massone.
NAPOLI Filippo, nato a Sommatino (CL) il 16 dicembre 1904, calderaio, saldatore, comunista.
NARCISI, Raffaele, nato a Catania il 20 ottobre 1890, ex ferroviere, commerciante, comunista.
NASTA Giovanni, nato a Palermo il 23 giugno 1882, trafficante, apolitico.
NIGRO Filadelfio, nato a Lentini (SR) il 18 giugno 1896, ebanista, comunista.
NOTO Oreste, nato a Palermo il 25 maggio 1879, giornalista disoccupato, antifascista.
OCCHIUTO Luciano, nato a Chiaramonte Gulfi (AG) il 2 maggio 1892, contadino, spazzino,
comunista.
OLIVERI Calogero, nato a Riesi (CL) il 12 aprile 1890, contadino, comunista.
PACE Vincenzo, nato a Palermo il 2 luglio 1907, operaio, antifascista.
PALMERI Salvatore, nato a San Cataldo il 25 settembre 1899, bracciante, meccanico,
antifascista.
PALUMBO Giuseppe, nato a Girgenti il 25 novembre 1903, marinaio, antifascista.
PAOLA Alfio, nato a Catania il 6 marzo 1887, scalpellino, antifascista.
PAPPALARDO Giovanni Battista, nato a Palermo il 4 agosto 1888, inserviente presso l’Ufficio
di Igiene, antifascista.
PAPPALARDO Giuseppe, nato a Catania l’11 settembre 1883, panettiere, antifascista.
PARAVIZZINI Antonio, nato a Vittoria (RG) il 24 dicembre 1902, contadino, comunista.
PARELLO Giovanni nato a Comitini (AG) l’1 febbraio 1896, commesso viaggiatore,
antifascista.
PARRINELLO Francesco, nato a Marsala (TP) il 6 agosto 1888, impiegato comunale, apolitico.
PASERO Michele Tommaso, nato a Caltanissetta l’8 maggio 1902, impiegato privato,
disoccupato, apolitico.
PASQUALINO Gaetano, nato a Riesi (CL) il 14 gennaio 1912, barbiere, comunista.
PATANE’ Leonardo, nato a Giarre (CT) l’1 luglio 1900, parrucchiere, antifascista.
PENNA Placido, nato a Messina il 26 settembre 1896, rappresentante di commercio,
comunista.
PERA Antonino, nato a Caltagirone (CT) il 18 dicembre 1903, impiegato, disoccupato,
antifascista.
PERRONE Antonino, nato a Sambuca Zabut (AG) il 24 maggio 1878, agricoltore, comunista.
PERSICO Benedetto, nato a Militello (CT) il 21 marzo 1894, cameriere, antifascista.
PERSICO Vincenzo, nato a Noto (SR) il 15 novembre 1904, agente di custodia, antifascista.
PESCE Giuseppe, nato a Riesi il 30 ottobre 1907, zolfataro, comunista.
PIAZZA Filippo, nato a Castellammare del Golfo (TP) l’8 aprile 1912, autista, antifascista.
PICONE Giuseppe, nato a Palermo il 19 novembre 1906, elettricista, disoccupato, anarchico.
PICONE Vincenzo, nato a Palermo il 22 gennaio 1902, ex caposquadra MVSN.
PINCO Gaspare, nato a Castellammare del Golfo l’11 settembre 1910, muratore, antifascista.
PINETTI Lucio, nato a Vittoria (RG) il 6 novembre 1893, carrettiere, comunista.
PIPITONE Andrea, nato ad Alcamo l’1 dicembre 1911, barbiere, antifascista.
PIPITONE Francesco, nato a Tunisi il 17 gennaio 1902, manovale, comunista.
PIRAINO Giovanni, nato a Ficarra (ME) il 23 giugno 1902, meccanico, repubblicano.
PIRRERA Filippo, nato a Ravanusa (AG) il 13 settembre 1885, bracciante, antifascista.
PIRRI Giovanni, nato a San Pietro Patti (ME) l’1 gennaio 1869, medico chirurgo, socialista massimalista.
PITROLA Vito, nato a Ravanusa (AG) il 25 febbraio 1887, bracciante agricolo, comunista.
PIZZUTO Pietro , nato a Ficarra (ME) il 9 gennaio 1891, negoziante i ferramenta, comunista.
PORROVECCHIO Diego, nato a Riesi (CL) il 2 giugno 1880, contadino, comunista.
PRESTANDREA Antonio, nato a Fiumdenisi (ME) il 25 giugno 1894, calzolaio, antifascista.
PRESTI Giovanni detto Torrebassa, nato a Chiaromonte Gulfi (RG) il 29 dicembre 1895,
falegname, comunista.
PROVENZANO, Francesco Paolo, nato a Palermo il 9 dicembre 1879, negoziante, antifascista.
PUGLISI Antonio, nato a Librizzi (ME) il 15 ottobre 1897, calzolaio, comunista.
PUGLISI Antonio, nato a Novara di Sicilia il 9 maggio 1903, meccanico, comunista.
PUMA Francesca, nata a Canicattì (AG) l’11 luglio 1908, ricamatrice, antifascista.
PUPILLO Michele, nato a Lentini (SR) il 26 settembre 1918, pittore, antifascista.
QUARTARARO Giovanni, nato a Catania l’8 aprile 1886, insegnante di matematica privato,
antifascista.
RAGO Antonino, nato a Ravanusa (AG) il 6 gennaio 1886, contadino, antifascista.
RAIA Ignazio, nato a Ravanusa (AG) il 5 maggio 1897, muratore, antifascista.
RAIA Vincenzo, nato a Casteldaccia (PA) il 21 gennaio 1912, contadino, antifascista.
REINA Salvatore, nato a Adernò (CT) l’1 maggio 1896, calzolaio, comunista.
REITANO Salvatore, nato a Napoli il 25 dicembre 1898, tappezziere, antifascista.
REPETTO Giovanni, nato ad Arenzano (GE) il 24 giugno 1880, residente a Taormina,
appaltatore, antifascista.
RESTIFO Carmelo, nato a Limina (ME) nel 1897, falegname, antifascista.
RESTIFO Filippo, nato a Limina (ME) nel 1898, disoccupato, antifascista.
RIINA Antonio, nato a Palermo l’1 luglio 1864, sarto disoccupato, repubblicano.
RIZZO Salvatore, nato a Pantelleria (TP) il 3 gennaio 1887, commerciante di vini, antifascista.
ROCCUZZO Rosario, nato a Militello in Val di Catania (CT) il 14 ottobre 1887, pensionato
FF SS, antifascista.
ROINA Giacomo, nato a Sortino (SR) il 25 luglio 1886, spazzino, apolitico.
ROMANO Emanuele, nato a Carlentini (SR) il 27 ottobre 1876, suonatore d’orchestra, massone.
ROSA Giovanni, nato a Pozzallo (RG) il 26 novembre 1907, pittore, anarchico.
RUSSO Francesco, neto a Mazara del Vallo (TP) il 9 luglio 1905, contadino, comunista.
RUSSO Natale, nato a Contesse (ME) l’1 ottobre 1875, agricoltore, possidente, disfattista.
SACCA’ Antonino, nato a Camato Superiore (ME) il 4 febbraio 1897, impiegato delle poste,
antifascista.
SACCOMANNO Calogero, nato a Palermo il 27 luglio 1905, elettricista, repubblicano.
SACERDOTI Edmondo, nato a Racalmuto (AG) il 27 aprile 1888, avvocato, socialista.
SALERNO Giuseppe, nato a Vittoria (RG) il 22 ottobre 1899, cementista, comunista.
SALLEO PONTILLO Leone, nato a Sinagra (ME) l’11 maggio 1887, contadino, testimone di
Geova.
SALVO Antonio,nato a Cattolica (AG) il 6 novembre 1867, contadino, possidente, antifascista.
SAMMARTANO Francesco, nato a Trapani il 19 maggio 1870, fabbro, anarchico.
SAMMARTINO Emanuele, nato a Terranova di Sicilia (CL) il 25 febbraio 1888, sarto,
antifascista.
SANACORE Giovanni, nato a Palermo il 6 gennaio 1893, parrucchiere, disfattista.
SANFILIPPO Giuseppe, nato a Naso (ME) l’11 settembre 1868, negoziante, comunista.
SANTAMARIA Alfonso, nato a Ravanusa (AG) il 18 maggio 1899, contadino, socialista.
SANTOCONO Filadelfio, nato a Lentini (SR) il 17 maggio 1889, calzolaio, antifascista.
SANTONOCITO Francesco, nato a Terranova di Sicilòia (CL) il 5 maggio 1884, disoccupato,
antifascista.
SANTONOCITO Michele, nato a Vittoria (RG) il 9 maggio 1907, calzolaio, comunista.
SANTONOCITO Sebastiano Carmelo, nato a Terranova di Sicilia (CL) il 25 luglio 1872, antifascista.
SANZONE Antonino, nato a Menfi (AG) il 24 marzo 1877, stagnino, antifascista.
SAPIENZA Giuseppe, nato a Catania il 17 marzo 1884, avvocato, socialista massimalista.
SAPUTO Giuseppe, nato a Balestrate (PA) il 14 febbraio 1888, muratore, antifascista.
SCAFFIDI Iffrido, nato a Siracusa il 19 dicembre 1906, studente universitario, comunista.
SCAFFIDI Rosario, nato a Patti (ME) il 18 novembre 1873, professore di lettere, comunista.
SCARCELLA Alfredo, nato a Messina il 28 febbraio 1876, ferroviere pensionato, socialista.
SCHEMBRI Salvatore, nato a Scicli (RG) il 22 aprile 1875, commerciante disoccupato, antifascista.
SCHEPIS Vincenzo, nato a San Pietro Patti (ME) il 10 febbraio 1890, fabbro, comunista.
SCHICCHI Paolo, nato a Collesano (PA) il 31 agosto 1865, studente universitario, piccolo
proprietario terriero, anarchico.
SCHIMENTI Antonio, nato a Polizzi Generosa (PA) il 27 giugno 1892, operaio, antifascista.
SCIABICA Guido, nato a Girgenti il 12 maggio 1923, agente di assicurazione, antifascista.
SCIRE’ Francesco,nato a Partanna (TP) il 31 luglio 1907, sarto, antifascista.
SCLAFANI Gaetano, nato a Girgenti il 6 giugno 1887, ex redattore di giornali, avvocato,
democratico liberale, massone.
SCRIVANO Salvatore, nato a Vittoria (RG) il 14 marzo 1878, calzolaio, socialista.
SCUDERI Domenico Carmelo, nato a Catania il 222 luglio 1898, impiegato privato, antifascista.
SCUDERI Paolo, nato a Kaggi (ME) il 15 novembre 1896, mugnaio, antifascista.
SELLERIO Ugo, nato a Palermo il 30 ottobre 1915, studente universitario d’ingegneria,
antifascista.
SESSA Cesare, nato a Raffadali (AG) il 20 marzo 1885, avvocato, comunista.
SIRAGUSA Carlo, nato a Palermo il 4 marzo 1881, impiegato privato, antifascista.
SORACI Giuseppe, nato a Messina l’8 settembre 1890, ebanista, comunista.
Venne privato della libertà per dodici anni fra arresti, internamenti e confino.
SORRENTE Raffaele, nato a Reggio Calabria il 18 luglio 1914, manovale, antifascista
SPARACINO Giovanni, nato a Palermo il 18 luglio 1902, scrivano, comunista.
SPARATORE Luigi, nato a Messina il 13 novembre 1897, falegname, comunista.
SPECIALE Santo Attilio, nato a Naro (AG) il 30 gennaio 1894, avvocato, antifascista.
SPERANZA Cirino, nato a Lentini (SR) il 25 gennaio 1900, bracciante , antifascista.
SPITALE Antonio, nato a Girgenti il 24 maggio 1901, venditore ambulante di stoffe,
antifascista.
TAORMINA Salvatore, nato a Balestrate (PA) l’8 gennaio 1907, studente, anarchico.
TERRANOVA Vincenzo, nato a Vittoria (RG) il 21 aprile 1911, marittimo, comunista.
TOCCO Francesco, nato a Palermo il 24 febbraio 1891.
TOMASELLO Gaetano, nato a Catania il 12 settembre 1901, meccanico, disfattista.
TOSTO Michele, nato a Catania il 29 novembre 1877, impiegato della società elettrica di
Catania, comunista.
TRIMBOLI Giovanni, nato a Randazzo (CT) il 2 giugno 1886, bracciante, calzolaio, socialista.
TRINGALI Giuseppe, nato ad Augusta (SR) il 27 febbraio 1889, possidente, socialista.
TRIOLO Gaetano, nato a Messina il 15 febbraio 1899, falegname, comunista.
TRIPI Pietro ,nato a Raddusa (CT) il 24 settembre 1899, contadino, apolitico.
TROMBADORE Giuseppe, nato a Siracusa il 5 marzo 1888, ex impiegato Intendenza Finanza,
comunista.
TROVATO Michele, nato ad Acireale (CT) il 14 maggio 1893, bracciante, antifascista.
TRUPIA Giuseppe, nato a Sommatino (CL) il 29 maggio 1909, zolfataro, antifascista.
URSO Giovanni, nato a Favara (AG) il 24 agosto 1911, bracciante, antifascista.
VACCARO Antonino, nato a Camporeale (PA) il 15 agosto 1901, contadino, antifascista.
VASAPOLLI Giuseppe, nato a Ravanusa (AG) il 28 agosto 1887, calzolaio disoccupato,
socialista.
VASAPOLLI Giuseppe, nato a Campobello di Licata (AG) il 26 gennaio 1914, minatore,
comunista.
VASAPOLLI Salvatore, nato a Campobello di Licata (AG) il 30 luglio 1899, contadino,
comunista.
VELLA Baldassarre, nato a Ravanusa (AG) il 16 marzo 1919, studente, antifascista.
VELLA Natale, nato a Lentini (SR) il 23 luglio 1910, impiegato comunale, antifascista.
VENDRA Giovanni, nato a Sommatino (CL) l’11 settembre 1904, aiuto contabile, comunista.
VENTO Antonio Domenico, nato a Trapani il 14 aprile 1920, impiegato comunale, antifascista.
VERSO Nicolò, nato a Ravanusa (AG) l’1 febbraio 1889, sarto , comunista.
VIVONA Stefano, nato a Palermo il 12 agosto 1904, possidente, antifascista.
VIZZARI Giuseppe Adolfo, nato a Palmi (RC) l’1 ottobre 1898, residente ad Agrigento,
assistente al Genio Civile, antifascista.
VIZZINI Salvatore, nato a Serradifalco (CL) il 17 aprile 1919, carpentiere, antifascista.
WEIGERT Oreste Costante Angelo, nato a Milano il 2 dicembre 1878, residente a Messina,
meccanico, socialista.
ZACCARIA Vincenzo, nato a Siculiana (AG) il 2 luglio 1884, commerciante di tessuti,
antifascista.
ZAGARI Pio Espedito, nato a Napoli il 4 luglio 1905, residente a Messina, sottoufficiale guardia di finanza, antifascista.
ZANZI Carlo, nato a Palermo il 14 marzo 1868, direttore didattico in pensiopne, socialista.
ZAPPIA Mario, nato a Bronte (CT) il 2 ottobre 1910, rappresentnte di commercio, antifascista.
ZARBANO Paolo, nato a Lentini (SR) l’1 giugno 1905, farmacista, antifascista.
ZICARELLI Pasquale, nato a Palermo l’1 gennaio 1903, impiegato privato, repubblicano.
ZINO Antonino, nato a Naso (ME ) il 25 luglio 1905, commerciante di agrumi, antifascista.
ZINO Gregorio, nato a

Pubblicità